Intervista agli ex corsisti del Master SEO: Silvia Profeti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Si continua a curiosare nel mondo degli ex corsisti del Master SEO per scoprire come sono riusciti a capitalizzare l’esperienza formativa, e come e se ne hanno beneficiato anche a titolo personale.

Oggi abbiamo il piacere di parlare con una ragazza che ha seguito la primissima edizione del Master SEO e che di strada ne ha fatta diversa da allora…scopriamo cosa ci ha raccontato!

Ciao Silvia e grazie per averci concesso un po’ del tuo tempo, ora veniamo al dunque.

 

  • 1. Cosa ti ha spinto a frequentare il Master SEO?

La voglia di saperne di più, di approfondire e di potermi confrontare con dei professionisti del settore, conosciuti partecipando al Seo Training nell’Aprile del 2012, quando sono bastate poche ore per capire che era quella la strada su cui volevo proseguire.

  • 2. Sono davvero così antipatici e nerd i SEO :)?

Certo che no! E poi sentendomi parte della categoria non potrei dire altrimenti 🙂 C’è da dire che i SEO hanno tutto un altro modo di interpretare la realtà, mi è capitato durante una cena di far caso anche alla disposizione dei grassetti sul menù del ristorante o che mi balzassero agli occhi perfino delle parole chiavi in un biglietto del cinema. No, tranquilli non siamo pazzi 😀

  • 3. Cosa ti ha insegnato il Master SEO oltre al posizionamento sui motori di ricerca?

Direi sicuramente la capacità di problem solving, cercare di capire quale fosse il motivo di alcune penalizzazioni da parte dei motori di ricerca, analizzare i singoli elementi onpage e offpage e sperimentare finché non si arriva alla soluzione.

  • 4. Quali ostacoli hai incontrato nel percorso e come li hai risolti?

Il problema di tanti credo sia stato il tempo, ed anche io come molti dei miei compagni cercavo un corso flessibile che potesse adattarsi ai vari impegni, quindi almeno per me la difficoltà è stata coniugare studio e lavoro, soprattutto perchè erano previste anche esercitazioni pratiche, indispensabili per acquisire le nozioni teoriche.

  •  5. Dove pensi ti porterà questa nuova conoscenza approfondita dell’ottimizzazione sui motori di ricerca?

Penso che l’ottimizzazione per i motori di ricerca, sia oggi indispensabile per qualsiasi azienda che vuole avere più opportunità e farsi trovare dai propri clienti, avere questo tipo di competenze può sicuramente aprire tante porte.

  • 6. Durante il corso di studi o successivamente hai avuto modo di applicare le nozioni acquisite?

Il master è stato un mix perfetto tra teoria e pratica, inoltre lavorando già all’interno di una web agency ho potuto sperimentare quotidianamente quanto appreso durante il corso.

  • 7. E che risultati hai ottenuto?

Molto buoni, non solo in termini di ranking sui motori di ricerca ma anche di opportunità di lavoro che di questi tempi sono oro!

  • 8. Consiglieresti questo percorso di studi?

Assolutamente sì, il master SEO per me non è stato solo un punto di arrivo ma soprattutto un punto di partenza, mi ha permesso di mettermi alla prova, confrontarmi con SEO professionisti, conoscere interessanti case history da cui ho potuto imparare molto e non per ultimo, stringere importanti collaborazioni che sono proseguite anche al termine del percorso di studi.

  • 9.Un pensiero sul tuo futuro (come userai le competenze acquisite) e sul ruolo della SEO nella tua vita professionale o personale

Solo con sacrificio e costanza si scala la vetta, e quando si arriva in alto…che soddisfazione ammirare da lassù il panorama! 🙂

Ringraziamo di nuovo Silvia per aver condiviso la sua esperienza con noi e le auguriamo nuove scalate ;)!

E tu vuoi capire come si sta lassù?

ISCRIVITI al Master SEO in partenza il 20 Maggio ed inizia la tua scalata!

 

Redazione

Redazione

Lascia un Commento