Contest SEO Training: l’ottava settimana da bellimbusti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

La neve non ferma i bellimbusti del SEO Contest, che a petto nudo affrontano le sfide della SERP e del gelo. Comodamente seduti dal PC di  casa, ma questo è un dettaglio.

Il vero bellimbusto del Contest SEO lo si vede nell’ottimizzazione sui motori di ricerca. E mentre Alessandro Colli, 4° in SERP  e 3° in classifica, si deve guardare le spalle da Matteo Grasso, 3° in SERP, Antonio Mecca cerca di rimettersi in carreggiata fin da subito.

Alla faccia del furbetto che gli ha voluto buttare il sito giù. Un comportamento non da bellimbusto, ma da infingardo.

Ma al di là di questo, la sportività  è propria dei concorrenti al SEO Contest e per questo i nostri bellimbusti meritano tutti un plauso, per l’indole battagliera da veri ottimizzatori.

Lato-contenuti poi, avremo la nostra da dire, ma una menzione particolare a tutti quelli che si sono prodigati con l’ironia come musa 😉

[table id=1 /]

Benedetto Motisi

Benedetto Motisi

SEO Jedi appassionato delle ultime innovazioni dei search engine. Co-creatore del Master SEO Training, ha una missione: portare il proprio contributo alla Forza del Web Marketing.

Lascia un Commento